Ti trovi in:

Visite ai laboratori di ricerca per Ingegneria e Architettura

Per gli studenti delle scuole superiori interessati ai corsi di laurea attivi nella Sede di Piacenza, vengono organizzate annualmente visite ai laboratori di ricerca, per mostrare loro questi laboratori come importante strumento di supporto alla didattica del corso di laurea al quale s’iscriveranno.

Corso di laurea in Progettazione dell’Architettura

Per il corso di laurea in Progettazione dell’Architettura viene organizzata la visita al Laboratorio di Modellistica e al Laboratorio Fab Lab.

Il Laboratorio di Modellistica è pensato come uno spazio di lavoro all'interno del quale lo studente ha l'opportunità non solo di sperimentare le più innovate tecniche di costruzione di plastici, maquettes e modelli, ma anche di arricchire il proprio percorso di formazione attraverso un'applicazione diretta ed orientata: dalla lettura delle piante, al progetto del modello, alla scala dei materiali, ai metodi di lavorazione, sino alla definizione del grado di dettaglio.

Il Laboratorio Fab Lab è uno spazio di condivisione, formazione e realizzazione di modelli tridimensionali mediante un processo di produzione additiva. Il Fab Lab è pensato come uno spazio di sperimentazione innovativa attraverso l'utilizzo della Stampante 3D. Lo studente ha la possibilità di produrre prototipi di elementi della costruzione di una manufatto architettonico secondo il metodo dell'additive manufacturing.

Corso di laurea in Ingegneria Meccanica

Per il corso di laurea in Ingegneria Meccanica viene organizzata la visita al Laboratorio di Ricerca MUSP Macchine Utensili e Sistemi di Produzione (www.musp.it).

Il Laboratorio MUSP è uno dei due nodi della rete Alta Tecnologia della Regione Emilia-Romagna in cui viene sviluppata attività di ricerca in collaborazione con le principali aziende del settore. MUSP svolge attività di ricerca e sperimentazione nel settore della meccanica avanzata; configurazione e gestione di sistemi integrati di produzione; ingegneria della precisione e collaudo; macchine utensili e processi tecnologici; materiali e tecnologie per la produzione aeronautica.

Gli studenti del corso di laurea in Ingegneria Meccanica possono svolgere alcune attività applicative all’interno del laboratorio, con il vantaggio di sperimentare sul campo i concetti appresi a lezione. Frequentare il laboratorio può anche favorire l’opportunità di svolgere il tirocinio formativo o di sviluppare la tesi di laurea presso aziende, enti ed istituzioni del territorio, in vista del successivo inserimento nel mondo del lavoro.